HTML.it e Microsoft lanciano Visual Studio 2010

lunedì 12 aprile 2010

Microsoft lancia un nuovo prodotto, Visual Studio 2010, e per la prima volta lo fa con un evento trasmesso in diretta streaming online. Grazie a Microsoft Silverlight e alla tecnologia Smooth Streaming, sarà possibile seguire tutte le sessioni in alta definizione (HD) sulle pagine di HTML.it, media partner esclusivo scelto per l'Italia. La presentazione è fissata per lunedì 12 aprile alle 14.30 ed è condotta a quattro mani da Andrea Marzilli, Responsabile Editoriale di HTML.it, e da Gabriele Castellani, Evangelist Manager di Microsoft Italia, con la partecipazione diretta di giornalisti ed esperti che potranno intervenire ponendo domande via chat.

Per l'occasione la community di HTML.it è stata coinvolta e stimolata nelle settimane precedenti al lancio grazie ad una sezione editoriale ad hoc sviluppata in collaborazione con Microsoft e interamente dedicata a Visual Studio 2010. Qui sono presenti contenuti e approfondimenti quali anteprime, guide, tutorial, video, e un'area forum dove gli utenti possono scambiarsi opinioni e commenti. I più attivi sono stati selezionati ed invitati in studio per partecipare all'evento.

«Da 13 anni HTML.it è il principale portale di riferimento per i professionisti IT, oltre che il più visitato sito italiano di informazione tecnologica - dichiara Massimiliano Valente, presidente di Gruppo HTML -. La media partnership con Microsoft per Visual Studio 2010 conferma la solida leadership del brand nel segmento IT, la qualità del progetto editoriale e la capacità di generare visibilità e coinvolgere attivamente la nostra community in tutte le fasi di lancio di un prodotto o di un evento».

«Il lancio di Microsoft Visual Studio 2010 è un momento importante per comunicare a tutti gli sviluppatori la disponibilità e le funzionalità di questo nuovo prodotto - sostiene Anders Nilsson, Direttore Divisione Developer and Platform Evangelism di Microsoft Italia -. Grazie alla media partnership con HTML.it è stato possibile coinvolgere la vasta comunità italiana degli sviluppatori e renderli così protagonisti con iniziative interattive prima, durante e anche dopo il lancio di Microsoft Visual Studio 2010».

Torna all'indice ›